Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Dalle origini ai giorni nostri

Il Consorzio provinciale "Edmondo Caccuri", con decreto ministeriale diventò una scuola statale con denominazione Istituto Professionale Femminile di Stato "Severina De Lilla" che iniziò la sua attività educativa il primo ottobre dell'anno scolastico 1961/1962.
La sua prima sede era ubicata in via Celso Ulpiani; dopo pochissimi anni veniva trasferita in via Toma (anno scolastico 1966/1967).
Il settore iniziale è stato Stilista di moda; infatti, oltre alle materie di formazione di base c'erano anche sartoria, biancheria e ricamo. Alle alunne si insegnava a confezionare, con cura e competenza, capi di abbigliamento e biancheria; capi che le alunne disegnavano e realizzavano e al termine del quinquennio conseguivano la maturità di Stilista di moda.
Nell'anno 1968/1969 la scuola veniva trasferita in via Fanelli, dove rimase fino al 1998.
Quasi in concomitanza con il trasferimento nella sede di via Fanelli fu istituito anche il settore Assistente per l'infanzia (corso triennale). Questo settore preparava le alunne, con una formazione teorico-pratica, a seguire lo sviluppo psico-fisico del bambino da 0 a 3 anni.
Le attività pratiche erano svolte: nel primo anno presso l'I.P.P.I. (Istituto Provinciale Prima Infanzia), nel secondo l'O.N.M.I. (Opera Nazionale Maternità ed Infanzia), nel terzo anno al Policlinico di Bari presso la sezione nido della "Clinica ostetrica" e la "Clinica pedriatica".
La scuola ha sempre avuto sedi coordinate nella provincia di Bari: Andria, Trani, Conversano, Acquaviva, Bitonto e Noci attualmente quasi tutte autonome.
Agli inizi degli anni '80, per il settore Assistenti per l'Infanzia, fu aggiunto il biennio sperimentale ( e anno) che ha consentito alle alunne di conseguire la maturità di Assistenti per comunità infantili con sbocchi sia universitari che verso l’ Istruzione e Formazione Tecnica Superiore.
A seguito di un numero sempre crescente di iscrizioni, la scuola ottenne una succursale in via Re David (anno scolastico 1984/1985).
Dall'anno scolastico 1992/1993 i corsi indicati sono stati gradualmente sostituiti dal settore Operatore dei servizi sociali: per il triennio Operatore dei servizi sociali, per il quinquennio Tecnico dei servizi sociali, assumendo, a partire dall'anno scolastico 1995/1996, la denominazione di Istituto Professionale per i Servizi Sociali "Severina De Lilla" per operare nell’organizzazione di percorsi formativi finalizzati alla preparazione di personale idoneo all’esercizio delle attività di ordine esecutivo nel settore dei Servizi Sociali.
Nell'anno scolastico 1999/2000 la scuola ha ottenuto l'attuale sede di via Celso Ulpiani andando a sostituire quella dell'ex Liceo Scientifico "Enrico Fermi".
Dall’anno scolastico 2006/2007, per potenziare l’offerta formativa dell’Istituto, è stata deliberata l’istituzione di un Corso serale per Operatore e Tecnico dei Servizi Sociali. Il Corso è stato attivato per iniziativa del Prof. Pasquale Cavallo, preside dell’Istituto fino all’anno scolastico 2005/06 e di tutto il corpo docente, dei collaboratori, in particolare della prof.ssa Loredana Sereno, che con grande determinazione ha saputo superare le numerose difficoltà che ne ostacolavano la realizzazione. Nel territorio barese, un corso per adulti con la specializzazione nel settore dei servizi sociali è la risposta alle numerose richieste delle imprese no -profit del territorio. La formazione degli adulti è volta non soltanto all'acquisizione di competenze da utilizzare per la progressione di carriera all'interno delle strutture produttive e di servizio, ma ha come obiettivo anche il superamento della divisione tra cultura generale ed abilità professionali, privilegiando una formazione ampia, permanente e ricorrente.
A partire dall’A. S. 2010-11, con il passaggio al nuovo ordinamento, è stato attivato il nuovo indirizzo “SOCIO-SANITARIO” (percorso di studi quinquennale), caratterizzato da una visione integrata dei servizi sociali e sanitari relativi ad attività di servizio per l’inclusione sociale e per il benessere di persone e comunità, nelle aree che riguardano la mediazione familiare, l’immigrazione, le fasce sociali più deboli, le attività di animazione socio-educative e culturali e tutto il settore legato al benessere.

I Dirigenti Scolastici della scuola dalle origini ad oggi:
Anni scolastici Dirigente Scolastico
dal 1961 al 1978 prof.ssa OTTAVIA CAFFARELLA
dal 1979 al 1981 prof. GIANFRANCO BRANCHI
dal 1981 al 2006 prof. PASQUALE CAVALLO
dal 2006 al 2007 prof. LUCIANO DE CHIRICO
dal 2007 al 2014 prof.ssa ESTER GARGANO

Sito realizzato dal prof. Enrico Pesce. Personalizzazone del modello reso disponibile da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto
Un CMS per la scuola di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons. Software utilizzato per la costruzione del sito: Drupal aggiornato alla versione 7.41